[13/07/20]

Lavori in casa gonfiati o fittizi, quando il superbonus fa reato

a cura di Antonio Iorio

Pubblicato su Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, Norme e Tributi Plus, del 13 luglio 2020

* * *

L’indebita fruizione del credito di imposta del 110% per gli interventi di isolamento termico, per la sostituzione di impianti di climatizzazione e così via, può comportare conseguenze penali tributarie assai gravose, aldilà delle specifiche sanzioni a carico degli attestatori.

Basti pensare a quanto accaduto in questi ultimi anni dopo i controlli sui crediti di imposta per ricerca e sviluppo con “l’aggravante”, nel caso del bonus 110%, che la sua fruizione sarà certamente più estesa e, quindi, è verosimile una maggiore diffusione di accertamenti e di potenziali contestazioni.

Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi  13 07 2020
Norme e Tributi Plus 13 07 2020



Indietro