[28/08/20]

Sanatoria 1.000 euro da calcolare sul totale della cartella di pagamento

a cura di Laura Ambrosi

Pubblicato su Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, Norme e Tributi Plus, del 28 agosto 2020

* * *

La sanatoria che annullava i debiti erariali fino a 1.000 euro era riferita al totale esposto nella cartella di pagamento e non a ciascun carico in essa preteso.

A modificare l’unico precedente in materia è la Corte di Cassazione, terza sezione civile, con l’ordinanza n. 17966 depositata ieri. La vicenda trae origine dall’opposizione proposta dinanzi al Giudice di Pace avverso la comunicazione preventiva di iscrizione di ipoteca relativamente al mancato pagamento di alcune cartelle esattoriali per violazioni del codice della strada per circa 40.000 euro.

Il giudizio giungeva in Cassazione e nelle more veniva depositata memoria con la quale si informava della parziale cessazione della materia del contendere. In particolare, il contribuente aveva aderito alla sanatoria prevista dall’articolo 4 del Dl 119/2018, secondo la quale veniva annullato il debito riferito a carichi affidati all’agente della riscossione inferiore a 1.000 euro.

Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi  28 08 2020
Norme e Tributi Plus 28 08 2020

 



Indietro