[25/11/20]

Social media marketing e influencer: istruzioni per l'uso

a cura di Cristina Bellomunno

Pubblicato sul n. 2 di MakeUp Technology di CEC Editore

* * *

l perché, il come e il quanto l’uso del social media marketing si sia diff uso nel settore della cosmetica è una questione certamente interessante da molti punti di vista, ma che non considereremo in queste pagine.

Diamo piuttosto per assodato che nel mondo del beauty (più che in altri settori), al di là delle dimensioni dell’azienda, i messaggi pubblicitari siano oggi veicolati in larga misura tramite i social network e gli influencer. Quasi tutte le società hanno, infatti, oltre che un sito internet anche una pagina Instagram e una pagina Facebook, attraverso le quali promuovono direttamente i propri prodotti grazie all’uso di immagini, video, hashtag e post.

Oltre a ciò, per sponsorizzare i propri prodotti spesso le aziende si affidano agli influencer, figure sempre più professionali anche con solide strutture imprenditoriali alle spalle, e ai micro influencer.

Le grandi aziende investono molto denaro per reclutare l’influencer più adatto, per ideare le migliori campagne social, per verificare se, da un punto di vista legale, tutto è conforme alle regole. E i piccoli? Capita che facciano da soli e che a volte incappino in qualche buccia di banana.

Continua la lettura 



Indietro