[25/11/20]

Packaging: I gemelli diversi

a cura di Cristina Bellomunno

Pubblicato sul n. 2 di MakeUp Technology di CEC Editore

* * *

Gli imprenditori lo sanno: il packaging di un prodotto è molto importante e può contribuire al suo successo. Esso, a volte, è sufficiente a far riconoscere il prodotto senza neppure leggere il marchio che lo contraddistingue.

Creare un packaging di successo e accreditarlo sul mercato non è però cosa facile: ci vogliono investimenti nella ricerca di forme innovative, colori attraenti, immagini convincenti e soprattutto è necessario un uso persistente, in modo da fare imprimere il packaging nella mente del consumatore.

Il packaging è quindi un bene da proteggere e la relativa tutela può essere affidata a privative registrate quali:

 - marchi di forma, come nel caso della bottiglia della The Coca Cola Company (marchio EU n.002754067);

 - marchi costituiti da un’intera etichetta, come nel caso della birra Heineken Italia S.p.a (marchio EU  n.000407445);

 - disegno e modello (si tratta di una privativa che tutela la forma esteriore del prodotto), come nel caso della bottiglia ricarica per cosmetici della Beauty Union Global Limited (disegno e modello EU n.002041426-000) o del contenitore della Henkel AG & Co. KGaA (disegno e modello EU n.000011119-0001)

Continua la lettura

 



Indietro