[16/12/21]

Estratti e cartelle, è legge la stretta sulle impugnazioni

a cura di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Pubblicato su Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, Norme & Tributi Plus Fisco, del 16 dicembre 2021

* * *

L’estratto di ruolo non è più atto impugnabile, mentre avverso ruolo e cartella si può proporre ricorso per vizi di notifica solo in determinate circostanze. È questa una delle più rilevanti novità contenuta nella conversione in legge del Dl 146/2021 che ha ricevuto ieri il via libera definitivo dell’Aula della Camera con 344 voti a favore e 44 contrari.

Un intervento già indicato nelle proposte finali della commissione interministeriale Giustizia ed Economia per la riforma del contenzioso tributario per ridurre le impugnazioni contro gli atti della riscossione (i ricorsi contro gli estratti di ruolo sono circa il 40% in questo specifico ambito).

Il Sole 24 Ore – Norme & Tributi 16 12 2021
Norme & Tributi Plus Fisco 16 12 2021



Indietro